Angolo PRO

BENEFICI ECCEZIONALI riservati ai professionisti

Sei:

GARAGE COMPANY, RIVENDITORE, MECCANISMO, ACQUISTO E VENDITA di veicoli, GESTORE DI FLOTTE, TAXI, GROSSISTA

Come sapere se il tuo catalizzatore è Fuori Uso

Da tempo sospettavate che il vostro veicolo avesse qualche problema. A rumore insolito, in breve, c'è qualcosa che non va. Un automobilista lungimirante e responsabile non aspetta che le cose vadano male e inizia a cercare le risposte. Quando si accende una spia sul cruscotto, non è mai un buon segno. Quindi si consulta il manuale tecnico e ci si avventura sotto il cofano. Ma è difficile trovare qualcosa quando non si sa cosa si sta cercando, non è vero? Krosfou, lo specialista del FAP e del convertitore catalitico può aiutarvi ed insegnarvi come rilevamento di un guasto al convertitore catalitico. . Come capire se il convertitore catalitico è fuori uso? Ecco la nostra lista di controllo dei punti da verificare e delle avvertenze da non ignorare.

Guasto del convertitore catalitico: possibili cause

Il convertitore catalitico può essere difettoso per diversi motivi. Secondo i sintomi e il rumori sospetti che si intende rilevare, le cause possono essere meccanico, , termico o causati da il sigillatura della parte.

Cause meccaniche

Il convertitore catalitico è un componente abbastanza robusto, ma si trova sotto l'auto, il più vicino possibile al suolo. Ciò significa che può rompersi in seguito a un impatto, per quanto piccolo o insignificante, come ad esempio il superamento di un dosso troppo veloce.

La struttura a nido d'ape è realizzata in ceramica, un materiale infrangibile. In caso di rottura, si sente a rumore della pentola nella parte anteriore dell'auto quando si è al minimo. In questo tipo di situazione, non avete altra scelta se non quella di cambiare il vostro catalizzatore.

Cause termiche

Il catalizzatore è efficace al di sopra di una certa temperatura. Se la temperatura è troppo bassa, la reazione chimica non avviene, mentre se la temperatura è troppo alta (in particolare quando ci sono troppi gas inquinanti da trattare) il pezzo si deteriora. La struttura a nido d'ape in ceramica può fondono sotto l'effetto del calore troppo intenso e rendere il vostro convertitore catalitico non più in uso. Sembra incredibile che la ceramica possa fondere, ma questo accade quando le impostazioni del motore non sono corrette. Il carburante non viene bruciato completamente nelle camere di combustione. Il flusso in eccesso viene quindi evacuato attraverso la linea di scarico, di cui fa parte il convertitore catalitico. Anche in questo caso, il sOSTITUZIONE DEL PEZZO è inevitabile.

Intasamento

Forse non lo sapete, ma il ruolo del catalizzatore è quello di filtrare e trasformare i gas del motore. Ciò significa che i gas rilasciati nell'aria che respiriamo ogni giorno sono meno nocivi. Ma i filtri comportano dei residui, che inevitabilmente portano a il convertitore catalitico intasamento e intasamento. Questo è il caso più comune di convertitore catalitico difettoso ed è quello che descriveremo di seguito. La sostituzione non è sistematica e si può prevenire pulendo il componente.

Come capire se il convertitore catalitico è bloccato: i sintomi

Intasamento è il problema più comune di questo tipo di pezzi. Ecco i punti da tenere d'occhio:

  • Attivazione della spia del motore. Si tratta di un segnale da non ignorare mai, poiché indica necessariamente un malfunzionamento.

  • Perdita di potenza del motore. Non sale di giri così rapidamente e sembra che abbia il fiato corto.

  • Un odore di zolfo (alcuni poeti parlano addirittura di un odore diUovo marcio).

  • Fumo scuro che escono dallo scarico. Quando il convertitore catalitico non svolge più il suo ruolo, le emissioni di gas inquinanti aumentano, dando al fumo il suo colore.

  • Calibrazione più frequente.

  • Consumo di carburante più elevato.

Potete dare un tocco di classe alla vostra stanza ridipingendola pulizia, a condizione che il monolite a nido d'ape sia ancora in buone condizioni.

>> leggi anche :Pulizia o sostituzione del convertitore catalitico, come evitare le truffe.

Si può guidare con un convertitore catalitico difettoso ?

In pratica, un'auto può essere guidata con un convertitore catalitico difettoso. In alcuni casi, il guasto è di lieve entità e non impedisce in alcun modo il regolare funzionamento del veicolo.

Tuttavia, un guasto al motore deve essere considerato come un potenziale guasto. Il convertitore catalitico può avere un problema al sensore, ad esempio, o un deterioramento più grave. In questo caso, si possono verificare danni più gravi. Il problema può andare dall'intasamento al soffocamento del motore.

In caso di dubbio, è sempre meglio far controllare il veicolo per determinare l'origine del problema. È urgente se si nota un aumento significativo del consumo di carburante, un fumo più intenso nella parte posteriore o rumori metallici anomali.

In assenza di questi segnali preoccupanti, si può continuare a guidare, ma evitando di alzare troppo i giri. Allo stesso modo, evitate i lunghi viaggi, che potrebbero riscaldare il convertitore catalitico. Spesso è possibile raggiungere da soli l'officina più vicina.

In caso di dubbio, è sempre meglio chiedere assistenza alla propria compagnia di assicurazione auto. In questo modo si può evitare di causare ulteriori danni, che costerebbero di più per essere riparati.

Cosa rivela un convertitore catalitico difettoso

Come ormai avete capito, un catalizzatore HSSpesso è l'albero che nasconde la foresta. Questo tipo di guasto è la conseguenza di altri problemi che inevitabilmente rovineranno la vostra vita e vi faranno sentire come se aveste perso il lavoro aumentare la fattura in modo esponenziale.

A surriscaldamento può essere causato da :

  • sonde lambda difettose. Questi sensori misurano la quantità di aria e carburante prima e dopo il passaggio attraverso il convertitore catalitico. Le informazioni vengono inviate a una centralina elettronica, che regola le quantità di carburante e di aria per ottenere prestazioni ottimali del motore.

  • Candele difettose, uno dei tanti motivi per cui la spia del motore si accende.

  • Un sistema di iniezione del carburante difettoso. Una quantità eccessiva di carburante danneggia irreversibilmente il nido d'ape, distruggendo i metalli preziosi che lo ricoprono.

A catalizzatore bloccato è il segno :

  • carburante di scarsa qualità;

  • problemi al motore.


In conclusione, l'ultima cosa da fare è andare in bici con un catalizzatore HS. In primo luogo, mettete a rischio la vostra auto ed esponetevi contemporaneamente a numerosi problemi:

  • usura prematura del veicolo;

  • una pesante multa in caso di ispezione;

  • riparazioni più costose che se aveste reagito in tempo.

Volete sapere se il vostro convertitore catalitico è difettoso ? Volete sapere se il vostro DPFS è

intasato ?

Posted on 28/08/2020 by 2020 0 8383

Leggi di più

Tutto quello che dovete sapere sul riciclaggio del FAP e del...

Il riciclaggio del FAP e del catalizzatore è una necessità ambientale ma rappresenta anche un'opportunità...

Qual è la durata di vita di un FAP o di un catalizzatore ?

Viene sollevata la questione della durata dei filtri antiparticolato e dei convertitori catalitici... E dipende molto...

Rimuovere il catalizzatore dall'auto : è una buona idea ?

Più potenza ✅ , meno guasti : togliere / decatalizzare il catalizzatore è allettante... Ma non è senza rischi !

Lascia un commentoLascia una risposta

Categorie del blog

Ultimi commenti

Ricerca nel blog