L'AdBlue impedisce al filtro antiparticolato di intasarsi ?

Les Le norme europee anti-inquinamento stanno diventando sempre più severe per quanto riguarda le emissioni di CO2 emesse dai veicoli. Questo riguarda tanto i veicoli passeggeri quanto i camion a gasolio e i trasporti pubblici. Per migliorare ulteriormente il bilancio energetico di questi veicoli, l'AdBlue è emerso come un must. Ma sapete davvero cos'è l'AdBlue ? Quali sono le frequenze di riempimento ? L'AdBlue permet-il de préserver le filtro antiparticolato ?

L'AdBlue, che cos'è ?

L'AdBlue è un liquido progettato per distruggere le molecole di ossido di azoto, per ridurre l'impatto sull'ambiente. Quando aprite lo sportello del carburante del vostro veicolo diesel Euro 6 standard (e oltre), noterete l'accesso al serbatoio dell'AdBlue. La composizione di questo fluido varia a seconda del tipo di veicolo e del carico richiesto. Per esempio, l'AdBlue per i camion non è lo stesso di quello per le auto diesel. Inoltre, l'AdBlue automobilistico è una miscela di urea (32,5%) e acqua demineralizzata (67,5%). Questo prodotto può essere acquistato nei garage così come nei centri automobilistici e commerciali.

Fare il pieno di AdBlue : è davvero necessario ?

L'AdBlue viene iniettato regolarmente nel filtro antiparticolato per promuovere la combustione degli inquinanti già a 190° C, generando una reazione chimica. Fatalmente, questo induce consumo di questo liquido, dell'ordine di un litro e mezzo ogni 1.000 chilometri in media. Quando il serbatoio dell'AdBlue raggiunge un livello critico, è necessario effettuare un rabbocco. Se non lo si fa, si accende una spia sul cruscotto e il veicolo va in modalità degradata poco dopo. Ignorando l'avviso più volte, il veicolo si rifiuterà di partire. Nei centri auto, una ricarica completa di AdBlue viene solitamente addebitata circa 25 €, anche se questo può variare a seconda delle dimensioni del serbatoio. Per esempio, su un Peugeot 3008 diesel, la capacità del serbatoio AdBlue è di 17 litri.

Vuole sapere se il suo convertitore catalitico è difettoso ? Vuoi sapere se il tuo DPF è intasato ?

AdBlue per mantenere il DPF ?

L'AdBlue promuove i cicli di rigenerazione ed è quindi direttamente coinvolto nelmanutenzione del filtro antiparticolato. Tuttavia, affinché il sistema di controllo delle emissioni nelle auto diesel funzioni correttamente, è necessario fare lunghi viaggi (un minimo di 30 minuti) spingendo regolarmente le marce. Senza questo, il fouling è inevitabile. Questo è tanto più vero per i veicoli diesel usati soprattutto in città. Questi veicoli raramente raggiungono le temperature necessarie per i cicli di rigenerazione del DPF. L'AdBlue, anche se aggiunge un vincolo, è quindi un punto importante da monitorare regolarmente.

Posted on 05/05/2019 by Manutenzione & Pulizia 0 2904

Related articles

10 consigli per mantenere sano il tuo filtro antiparticolato

Il filtro antiparticolato è un dispositivo anti-inquinamento particolarmente sensibile... Ecco 10 consigli per...

Come faccio a sapere se il DPF della mia auto è usurato ? 

Ci sono diversi modi per diagnosticare l'usura grave di un filtro antiparticolato.

Come pulire un filtro antiparticolato durante la guida

Un DPF intasato diventa totalmente inefficace. Per evitare questo, c'è un metodo semplice: guidare ! Scopri come...

Leave a CommentLeave a Reply

Ultimi commenti

Ricerca nel blog

Visti recentemente
Nessun prodotto